Frequency - il Futuro in Ascolto: un Film di Gregory Hoblit

Film sulla Radio

Frequency - il Futuro in Ascolto: un Film di Gregory Hoblit

Raccomandato a tutti gli spettatori che amano viaggiare nel tempo. Sconsigliato, invece, a quelli che vogliono vederci sempre chiaro, che pretendono dalla trama percorsi lineari e non hanno a disposizione un partner abile nello sciogliere dubbi.

In “Frequency-Il futuro è in ascolto” (titolo originale: “Frequency”, 2000) di Gregory Hoblit (“Schegge di paura”, “Il tocco del male”), infatti, si passa continuamente dal passato al presente: nel 1969 Frank Sullivan (Dennis Quaid), un vigile del fuoco sposato con un’infermiera e padre del piccolo John (Jim Caviezel), muore eroicamente in un incendio; nel 1999 John, ormai un poliziotto di trentasei anni, riesce a mettersi in contatto col padre attraverso il vecchio equipaggiamento da radioamatore del genitore nel bel mezzo di una tempesta solare.

Tutto molto singolare e illogico: Frank, vivo e vegeto nel passato, e John nel presente (il futuro per Frank) comunicano via radio e ricordano i bei tempi. E non solo. Lo fanno nella stessa casa e con lo stesso apparecchio radioamatoriale. Ma in una situazione particolare come questa, chi non vorrebbe cambiare qualcosa del passato? Chi non vorrebbe riportare in vita le persone care? E, infatti, John, che ha sofferto molto per la perdita prematura del padre, si attiva immediatamente per evitarne la morte, avvenuta trent’anni prima in un incendio.

Ci riesce, mantendendosi continuamente in contatto radio con Frank, ma modificando il passato cambia anche il presente: da qui il film passa dal fantasy al thriller e diventa ancora più illogico. Già, perché padre e figlio saranno impegnati a dare la caccia a un serial killer, morto nel 1969 e ritornato in vita esattamente come Frank: un feroce assassino pronto a uccidere anche la giovane moglie del pompiere. Però, fortunatamente, i suoi familiari, agendo in epoche diverse e scambiandosi preziose informazioni via radio, riusciranno a salvare la donna, ad acciuffare il balordo e a riportare la pace in famiglia: certo, non senza coinvolgere lo spettatore in inseguimenti e lotte mozzafiato.

Senza dubbio, “Frequency-il futuro è in ascolto” è un viaggio nel tempo ricco di suspense e di concitate comunicazioni radio, ma non altrettanto ricco di logica. Da vedere, sempre che non ci si ostini a voler dare un senso a tutto. Buone notizie, infine, per i radioamatori: nel dvd del film, tra i contenuti extra, ci sono le interviste a due colleghi americani: Bruce, N6TFS e Marshall K6MEF.

Genere: Fantascienza/Thriller
Regia: Gregory Hoblit
Sceneggiatura: Toby Emmerich
Cast: Dennis Quaid, Jim Caviezel, Jack Shepard, Elisabeth Mitchell
Paese-Anno: Usa, 2000.
Durata: 115 min.

Articolo a cura di Sofia Napoletano

GUARDA IL TRAILER DI FREQUENCY

ACQUISTA SUBITO QUESTO FILM