Marco Biondi lascia Virgin Radio

Radio News

Marco Biondi lascia Virgin Radio

40 anni nel mondo della radio. Dai primi passi nelle emittenti locali fino ad arrivare ai grandi nomi come Radio Deejay, Radio 105, Radio Italia Network, e infine Virgin Radio.

L’esperienza di Marco Biondi nella conduzione radiofonica è molto vasta e, dopo una collaborazione durata per più di 9 anni, termina anche l’avventura rock con Virgin Radio.

A dare la notizia ufficiale, dopo qualche giorno di mormorii, è stato lo stesso Marco Biondi sul suo profilo Facebook:

"Voglio comunicare ufficialmente che con la fine del 2016 termina anche la mia collaborazione con Virgin Radio. È stata un'esperienza unica, fantastica, sono stati 9 anni e mezzo incredibili, entusiasmanti, pieni di energia, di creatività, di idee, di grande Musica. A questa radio ho dato tutto me stesso, tutto il mio tempo, tutta la mia passione. E da questa radio ho ricevuto moltissimo. Voglio ringraziare di cuore chi ha reso possibile tutto questo".

Questo è il messaggio lasciato dal conduttore radiofonico per i suoi ascoltatori, a conclusione di un’esperienza iniziata nel 2007, che lo ha visto direttore musicale (dal 2010 anche di Virgin Radio TV), curatore della classifica settimanale Virgin Rock 20 e dei programmi The Rocket e Rock Coming Up.

Sul Social Network più frequentato del web sono molti i commenti al saluto di Marco, tra i quali spiccano i messaggi degli ascoltatori affezionati al rock di Virgin Radio, un po’ dispiaciuti, ma certi di vederlo presto in altre vesti. D’altronde, dopo averlo ascoltato dalle frequenze di Radio Deejay, Radio 105, Radio Italia Network e infine Virgin Radio, non si può fare altro che chiedersi quale sarà la sua prossima meta.

Articolo a cura di Vittoria Marchi