ANGELA E MARCO PARADISO E BOTTARO

ANGELA E MARCO PARADISO E BOTTARO vive a MILANO ed è un Speaker radiofonico Web.

  • Radio attuale: http://www.spreaker.com/user/ass.attivistigayharve
  • Copertura territoriale: territoriale
  • Programma / Orario: 21:00 / 00:00

Curriculum Radio

SIAMO  L'ASSOCIAZIONE  ATTIVISTI  GAY HARVEY  MILK, 

DI  CUI  I  PRESIDENTI  ANGELA   PARADISO E  MARCO  BOTTARO

TRATTEREMO  IN RADIO  POLITICA  SOCIALE , CRISI, PROBLEMATICHE  DELLA COMUNITÀ OMOSESSUALE   ITALIANA , BULLISMO , RAZZISMO  E  OGNI  FORMA  DI  DISCRIMINAZIONE .

La nostra Associazione si differenzia a livello Nazionale e Internazionale dalle altre Associazioni e Circoli Omosessuali Italiani, noi puntiamo ha principi morali solidi , alla compostezza, alla sobrietà e al rispetto. La nostra Associazione vuole valorizzare e dare voce agli Omosessuali seri e composti che vogliono formare una famiglia , vivere un unione stabile e duratura e adottare figli. Siamo una Associazione Onlus non lucrativa e no profit , non percepiamo fondi statali ma ci autofinanziamo senza gravare sullo stato e sulle istituzioni . La nostra missione e quella di tutelare , difendere e proteggere i nostri fratelli e sorelle omosessuali e la nostra comunità anche al costo della vita , noi 24 ore su 24 siamo in trincea in prima linea per combattere , debellare e sconfiggere l’omofobia , transfobia , lesbofobia e pedofilia sia quella famigliare che quella clericale. Abbiamo un servizio gratuito di aiuto, sostegno e supporto “” la voce del tuo amico attivista gay “” per denunciare abusi , violenze,maltrattamenti, bullismo, sevizie aperta a tutti indistintamente dal proprio orientamento sessuale . E in futuro con la concessione e il bene placido dello stato vorremmo avere da esso uno stabile anche in disuso, abbandonato per rimetterlo a nuovo per realizzare una cooperativa di consumo con la missione di raccogliere tutti i nostri fratelli omosessuali dalla strada e salvarli dalla prostituzione e offrirgli un tetto e un lavoro dignitoso e vorremmo coinvolgere in questo progetto anche comunità ed enti benefiche. Noi siamo contro il gay pride made ArciGay e contro questa Associazione che ha tradito la comunità Omosessuale Italiana scendendo al vile mezzo del compromesso e vendendosi alla destra e al vaticano e facendoci perdere i favori della politica e la credibilità degli Italiani e dei Media , e come possiamo definire il Gay Pride da loro promosso se non una macchina per buttare fango sulla nostra credibilità e immagine , un branco di persone semi nude e ubriache e lascive e noi questo lo riteniamo inaccettabile . Al contrario la nostra Associazione vuole riportare in vita il significato autentico e il valore del vero pride come una manifestazione da svolgersi sotto montecitorio vestiti a modo e senza carri o carnevale come c’è stato tramandato dal nostro mentore , padre , fratello e fondatore degli attivisti gay Harvey Milk ,urlando e facendoci sentire giorno e notte senza tregua con un SIT-IN senza tregua e sosta , ma con sobrietà e compostezza perchè solo in questo modo si possono ottenere i diritti umani . Noi siamo contrari all’operato della chiesa cattolica Italiana e del vaticano e la persona del pontefice Papa Benedetto XVI che si è rivelato il più grande persecutore e carnefice della comunità omosessuale italiana aprendo una campagna di odio avvelenato e istigando i gruppi di estrema destra alla violenza più scellerata nei nostri riguardi e impedendo alla politica di promulgare e legiferare leggi civili per i diritti umani e contro la discriminazione di ogni genere . E non tolleriamo l’abuso di potere e l’ingerenza di questo Papa nei confronti della politica avendo cosi calpestato la costituzione e la democrazia degenerandoli in teocrazia e la sua salvaguardia dell’abominio della pedofilia clericale e dei preti pedofili non volendoli consegnare alla giustizia italiana ed a una giusta e meritata pena . Noi esigiamo una politica seria e sana di cui i rappresentanti vengano eletti dal popolo sovrano e vogliamo un governo laico , liberale e democratico che metta alla base del suo programma politico la costituzione e la carta dei diritti umani ed esigiamo e pretendiamo una legge contro l’omofobia che tuteli le persone omosessuali sul posto di lavoro , i matrimoni e le adozioni , una legge dura e severa contro lo stupro , la violenza e la discriminazione sulle donne e la pedofilia di ogni genere e forma 

contatti 3283044542 / 3456825179