Giorgio Cardone

Giorgio Cardone vive a Bari ed è un Speaker radiofonico Web.

  • Radio attuale: Radioluogocomune
  • Copertura territoriale: Web
  • Programma / Orario: Radio Cariola - l'unico show radiofonico con una erre sola. Lun.merc.ven. alle 14 in diretta.

Media

Audio

Curriculum Radio

Radiofonicamente il mio curriculum è prevalentemente costituito dalla seguente componente: l'AMMORE, quello con due emme, da che mondo è mondo, quello più genuino e appassionante.

Sin dai tempi delle scuole elementari passavo le notti ad ascoltare "abusivamente" notturni, arrivando anche a telefonare in diretta, sempre con l'aggiunta della sfida a non essere scoperto dai genitori nella stanza a fianco.

Assieme alla musica, compagna di giochi e divita sin da quando gattonavo, il mondo radiofonico mi ha sempre affascinato, tanto da tormentare gli amici che ospitavo nei pomeriggi di gioventù con lunghe sedute pomeridiane in cui ci si inventava talk show, interviste ,radiodrammi, scherzi telefonici, cosa che alla fine piaceva e divertivaun po' a tutti una volta che si cominciava.

Con il trascorrere dell'adolescenza prima e con il  trasferimento da Bari a Roma, in età universitaria, poi, queste "usanze" sono via via diminuite e un po' messe da parte, sostituite da altre forme di intrattenimento come la formazione di band o la partecipazione in "progetti" (questo termine è uno dei mali del secolo) altrui, co menzione speciale per i Bangla Boys, band autodefinitasi HumorRock con la quale ci divertimmo non poco a cavallo tra il 2006 e il 2012 con concerti prevalentemente romani e comunque nel centro-sud Italia.

Nel mio ultimo anno romano, complice un interesse per alcuni aspetti dello studio di registrazione, decido di togliermi qualche curiosità anche nel campo della radiofonia, e mi iscrivo al corso di regia di Radiospeaker.it , tenuto dal buon Giorgio D'Ecclesia, che rimane anche dopo l'esperienza persona di riferimento per tutti i miei dubbi e quesiti radiofonici.

Trasferitomi a Londra ho l'opportunità, oltre alle normali esperienze di vita e lavoro, di entrare in una piccola Radio dove ho l'occasione di fare regia per uno show di poesia e musica  metropolitana chiamato "FreeStyle Friday".Durante quella esperienza ho occasione di conoscere molti personaggi di diversa estrazione culturale e musicale, cercando di carpire da ognuno qualche utile metodo di lavoro. Ottengo anche la possibilità di avere un mio piccolo spazio personale, cominciando semplicemente con una mia ora di pura selezione musicale ma si comincia a parlare di un possibile show in italiano, per i tantissimi connazionali residenti a Londra e non solo, ovviamente, essendo in web.

La cosa non va in porto, lascio la radio e lascio anche la città, almeno momentaneamente, tornando a Bari, dopo circa dodici anni, dove, con una vecchia conoscenza, il buon Valerio Vetturi, che da qualche anno aveva co-fondato Radioluogocomune, decidiamo, complice la voglia di raccontare il Carnevale di Rio de Janeiro dove un amico musicista, Dario Mattia, era  presente per suonare e quindi poteva collegarsi quotidianamente con noi e raccontarci fatti e misfatti della manifestazione, di cominciare una striscia quotidiana, chiamata Radio Carioca, dove appunto offriamo uno show radiofonico con "affaccio su Rio" (il titolo da me proposto era infatti Da-Rio a casa mia, visto che il tutto era "inondato" dalla mia mansardina). Finito il Carnevale, gabbato lu santo come si suol dire, io e Valerio non abbiamo voglia di smettere, visto il divertimento quotidiano e qualche riscontro simpatico ottenuto e decidiamo di continuare, modificando da Carioca (visti i decaduti requisiti carnascialeschi) a Cariola, con una sola erre.. che poi è il claim del programma.

RADIO CARIOLA, l'unico show radiofonico con una erre sola, come ripetiamo in apertura di ogni puntata è tutt'ora in onda, con qualche piccolo aggiustamento di orario in corsa e qualche pausa dettata da esigenza extraradiofoniche, attualmente il lunedì mercoledì e venerdì in diretta dalle 14 alle 15, su Radioluogocomune, ascoltabile in diretta sulla piattaforma Spreaker. IL sistema è abbastanza classico, io mi occupo principalmente della selezione musicale e Valerio di "attualità",  traendo argomenti dai quotidiani o chicche da Internet. Non ci siamo fatti mancare qualche intervista o partecipazione in diretta, da musicisti di livello nazionale come Emanuele Bultrini de La Batteria, Sascha Torrisi dei Timoria, scrittori come Claudio Morici ma anche artisti emergenti e "inviati speciali" presso festival o eventi in giro per l'Europa, avendo riscontrato che abbiamo la fortuna di avere chi ci ascolta, pochi ma buoni, anche fuori dal territorio nazionale.

L'elenzo delle puntate fino ad oggi andate in onda è qui:http://www.spreaker.com/show/radio-cariola